è l’evento futuro ed incerto che potrebbe rivelarsi economicamente sfavorevole per l’assicurato, provocando conseguenze dannose (se si parla di assicurazione contro i danni) o relativo alla vita umana (se si riferisce ad assicurazioni sulla vita). Il rischio rappresenta l’elemento base del contratto di assicurazione: al suo verificarsi (sinistro) scatta l’obbligo per l’assicuratore di corrispondere la prestazione.