situazione nella quale la somma assicurata è inferiore al valore reale del bene (come da perizia) effettuata al momento del sinistro. L’assicurazione copre solo una parte del valore che la cosa assicurata aveva nel tempo del sinistro e la compagnia risponde dei danni in proporzione della parte suddetta.