Il Parlamento di Strasburgo ha recentemente approvato una proposta legislativa che estende a tutti Paesi dell’Unione il diritto a due settimane di congedo parentale completamente retribuite per i lavoratori che diventano papà.

In caso di nascita un figlio, il padre ha diritto ad almeno due settimane di assenza dal lavoro completamente retribuite, anche nel caso in cui l’unione tra i genitori non sia formalizzata dal matrimonio. La recente proposta legislativa approvata dall’Europarlamento di Strasburgo suona quasi come una rivoluzione nel nostro Paese, dove fino a oggi non esisteva una simile forma di congedo parentale per i padri. In realtà, si tratta più realisticamente dell’adeguamento a una norma già largamente diffusa in Europa, dove altri 19 Paesi prevedono già il diritto al congedo parentale per chi diventa papà. Accanto a questo intervento, il Parlamento Europeo ha innalzato il contributo di maternità dall’attuale 80% al 100% della retribuzione.

Torquati Assicurazioni
Enable Notifications    OK No thanks