L’intervista del presidente Gardini con Dario Di Vico del Corriere della Sera sui fatti di cronaca giudiziaria che stanno interessando parte della cooperazione

«Fuori chi macchia l’immagine della cooperazione settore economico e sociale straordinario che rappresenta una dorsale insostituibile del welfare e della sussidiarietà del paese…Va dato un segnale nei confronti di tutte le cooperative…Basta finanziamenti alla politica…Noi abbiamo già fissato il limite dei mandati per i dirigenti dell’associazione. Abbiamo chiesto che le singole cooperative facciano lo stesso, perché laddove per anni c’è lo stesso gruppo dirigente possono nascere situazioni di opacità…II socio deve tornare a essere al centro dell’impresa cooperativa». 

Questi alcuni stralci dell’intervista che può essere letta integralmente

Torquati Assicurazioni