il 29 Gennaio, nell’ambito del progetto Old Cinema abbiamo incontrato i registi Pupi e Antonio Avati con i nostri Clienti.

E’ stata una serata dedicata alle passioni, al cinema e alla cultura in compagnia di due grandi esponenti del cinema italiano.

Grazie per essere stati con noi anche in questa occasione.

L’esordio di Old Cinema Brescia 2016 è con Pupi e Antonio Avati il 29 gennaio. Si continua poi per tutto il nuovo anno con proiezioni, incontri, mostre fotografiche e lectio magistralis con grandi personalità della cultura e del cinema: il regista Giuliano Montaldo, il filosofo Massimo Cacciari, l’architetto internazionale Mario Botta, l’ex magistrato, scrittore e presidente di Garzanti Libri Gherardo Colombo, lo storico e presidente del Vittoriale degli Italiani Giordano Bruno Guerri, il reporter e scrittore Giorgio Fornoni, il grande inviato di viaggio del Corriere della Sera Ettore Mo.

Protagonista di un appuntamento speciale e di una rassegna è Carlo Verdone, che condivide col pubblico il suo senso per il cinema e un’architettura umanistica ereditata da suo padre Mario,

accademico e critico di cinema. Abel Ferrara, regista internazionale, rabdomante di luoghi maledetti dell’anima, è la star di una masterclass e di un incontro con il pubblico.

1° Appuntamento : 29 gennaio 2016 dalle ore 16 Palazzo Loggia, Sala Giudici // I registi Pupi e Antonio Avati incontrato la stampa, le istituzioni per un tè con l’artista.

Torquati Assicurazioni
Enable Notifications    Ok No thanks