Prevista la rivalsa verso i professionisti non in regola con l’Ecm. La bozza di decreto al Mise

Disciplinate anche le condizioni generali di operatività delle altre misure, quali l’autoassicurazione e autoritenzione del rischio. Previste, inoltre, le regole per il trasferimento del rischio nel caso di subentro contrattuale di un’impresa di assicurazione; la previsione nel bilancio delle strutture di un fondo rischi e di un fondo costituito dalla messa a riserva per competenza dei risarcimenti relativi ai sinistri denunciati; l’efficacia temporale della garanzia.

Queste le novità principali dello schema di decreto attuativo all’esame del Mise. scarica qui la bozza

Torquati Assicurazioni
Enable Notifications.    Ok No thanks