E’ possibile scegliere cosa assicurare ?

Si può scegliere di assicurare uno o più veicoli aziendali, di qualsiasi tipologia, garantendo la copertura del proprietario, del conducente e dei trasportati. In alternativa si può assicurare un singolo soggetto o più persone (ad esempio gli addetti dell’impresa), garantendo tale soggetto quando è alla guida di qualsiasi veicolo e inoltre il proprietario e i trasportati del mezzo stesso.

A cosa serve una polizza di Tutela Legale ?

Le assicurazioni di tutela legale, principalmente quelle che investono fortemente sull’assistenza nelle fasi stragiudiziali, si rivelano soluzioni alternative al percorso lungo e tortuoso della giustizia tradizionale e hanno un importante ruolo sociale poiché riescono ad evitare di intasare ulteriormente i tribunali risolvendo il contenzioso in modo bonario e in tempi rapidi, fuori dalle aule di giustizia.
Le coperture di tutela legale rappresentano un valido mezzo di parificazione delle opportunità di difesa tra soggetti che hanno potenzialità economiche diseguali perché permettono a tutti di avere la possibilità di far valere i propri diritti e di garantirsi un equo accesso alla tutela dei propri interessi, prevenendo possibili atteggiamenti prevaricatori e giochi di forza tra le parti.

La polizza di tutela legale copre i reati di Omicidio stradale ?

Con l’entrata in vigore della legge n. 41/2016 che introduce nel Codice Penale i reati di Omicidio stradale (art. 589 bis) e Lesioni Personali stradali gravi e gravissime (art.590 bis), diventa ancora più importante viaggiare tutelati e garantirsi un’adeguata copertura assicurativa in ambito penale.
Le nuove disposizioni hanno inasprito pesantemente le pene collegate a comportamenti pericolosi posti in essere alla guida di veicoli a motore, con un importante aumento degli anni di reclusione connessi a tali violazioni e il rischio di revoca della patente fino a trent’anni.
Molti credono che l’elevato rischio di finire in carcere sia correlato solamente alla giuda in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, mentre la nuova normativa prevede la reclusione fino a 10 anni in caso di omicidio stradale anche per altre gravi infrazioni, quali il passaggio con semaforo rosso, un sorpasso pericoloso, la circolazione contromano o un eccesso di velocità di oltre 50 km/h rispetto a quanto consentito.
Le nuove norme rendono fondamentale l’inclusione di una copertura di tutela legale nella polizza auto, per difendersi da un’imputazione per omicidio stradale e lesioni personali stradali, o altri procedimenti penali, sapendo di poter contare su Professionisti specializzati e altamente qualificati, come Avvocati esperti che possano organizzare al meglio la difesa dell’imputato o Consulenti Tecnici specializzati che, grazie ad una accurata perizia, siano in grado di ricostruire la dinamica dell’incidente e a provare, ad esempio, che non vi è colpa oppure che vi è un concorso di colpa, con la conseguente possibile riduzione della pene.

Come funziona la polizza tutela legale?

La polizza di tutela legale solleva il cliente dall’onere economico derivante da un’eventuale causa legale da cui si deve difendere o che intende promuovere contro terzi.

Torquati Assicurazioni
Enable Notifications    Ok No thanks